Pre-  messa

stru-
 menti

in evi-
 denza

colture

La serra sostenibile - in evidenza

I risultati della dimostrazione in evidenza. In primo luogo, fin dal giorno del trapianto della prima coltura è appariscente l'effetto di aumento della capacità di ritenzione e conduzione idrica delle parcelle dimostrative addizionate con zeoliti cabasiti, come dimostrato dall'area bagnata dall'impianto di irrigazione a goccia:

particolare di tesi dimostrativa tal quale al 30/09/09
particolare di tesi dimostrativa con compost al 30/09/09

particolare di tesi dimostrativa con zeoliti al 30/09/09

L'utilizzo dello strumento Root Scanner CID CI-600 ha permesso di visualizzare la crescita di una stessa radice in continuo senza distruggere la pianta (nell'esempio sottostante zucchino 2009, tesi compost):
14/10/2009
22/10/2009
29/10/2009
04/11/2009
10/11/2009
27/11/2009
(fotografie di Stefano Zanini e Stefano Poppi)

Grazie all'utilizzo di uno schermo termico, nell'ultimo anno della dimostrazione, si sono potuti ottenere diversi benefici notevoli in termini di miglioramento delle condizioni di irraggiamento solare di giorno e di conservazione del calore durante la notte, in termini di risparmio di acqua per il sistema di irrigazione antigelo "idroserra", ma soprattutto in termini di risparmio di trattamenti alle colture.

In complesso con l'uso dello schermo termico la produttività complessiva è aumentata del 16,25%. Inoltre, nel corso dei controlli quotidiani, si è potuto constatare, già dal momento dell'entrata in funzione dello schermo e per tutto il periodo vegeto-produttivo, un sensibile calo dell'umidità relativa dell’aria all'interno della serra, attestato da una scarsa se non assente bagnatura delle foglie sin dalle prime ore del mattino (mancanza di condensa). Questa proprietà delle schermo ha reso possibile una riduzione degli interventi di difesa fitosanitaria in particolare nei confronti delle malattie provocate da agenti patogeni fungini e batteriosi. Per questo motivo nella serra sostenibile si sono effettuati solamente 8 interventi fitosanitari invece di 11 con un risparmio di prodotti e costi accessori di 124,8 euro pari al 36,3 % ed un risparmio in termini ambientali di 3,4 Kg di fitofarmaci / 1000 mq. E’ importante notare che è stata completamente evitata l’applicazione di rame, resa possibile dall’assenza di condizioni climatiche favorevoli a batteriosi.

schermo termico in fase di apertura
coltura di pomodoro nella serra sostenibile con utilizzo di schermo termico
coltura di pomodoro nella serra di controllo senza l'utilizzo di schermo termico: evidenti attacchi di patogeni fungini
 

 

 

 

 

 

 

sche-
 ma